Grouchomarxismo. Fintascienza. E altro.

Periferia galattica

Che le faccine “come ti senti dopo aver letto quest’articolo” del Corriere online abbiano qualcosa d’inquietante è fuor di dubbio. Riesce però difficile non apporre il bollino “indignato” leggendo delle spese pazze fatte dai politici lombardi qualche tempo fa. Spese fatte a carico dei cittadini, ovviamente, con soldi pubblici.

Nonostante ciò non dobbiamo cadere nella tentazione di fare di tutta l’erba un fascio, e nemmeno in quella di giudicare in fretta e furia (a meno che non siate dei magistrati).

Per esempio, Renzo Bossi, allora consigliere al Pirellone, spese, fra le altre cose, circa 800 euro per un rilevatore di autovelox. Cosa che a me sembra un bel gesto. […]

-Renzo la scheggia | MIX

Fascicoli

C’è un momento dell’anno, all’incirca tra la fine di agosto e la metà di settembre, in cui certe fantomatiche case editrici dai nomi inquietanti, che spesso nascondono grandi gruppi editoriali, o anche grandi associazioni criminali (che poi sono la stessa cosa), ci ricordano c…

(dovrebbe continuare su MIX | http://goo.gl/gEinfX)


La Lega è un partito di estrema destra xenofoba e secessionista, è guidato da personaggi le cui dichiarazioni suonano quasi sempre folli, promuove l’esistenza di un territorio immaginario chiamato Padania, ha fatto suo il folklore di popolazioni vissute più di un paio di millenni fa, ed è stato per parecchi anni al governo.

E adesso io dovrei scandalizzarmi per dei fondi illeciti?